Il miglior cibo per gatti: esiste?

Adottare un gatto nella vostra casa è un gesto stupendo, rispetto ai cani hanno bisogno di meno cure, ma non per questo devono essere trascurati anzi, diciamo che hanno bisogni diversi.

Lo stomaco del gatto è molto più delicato rispetto a quello del cane, ed è per questo che è bene scegliere accuratamente il cibo da somministrargli.

In questo articolo parleremo, come avrete già intuito dal titolo, di cibo per gatti. Cosa c’è da sapere, quali sono le migliori marche.

Cosa c’è da sapere?

Iniziamo col fare una piccola distinzione. Il cibo per gatti non è tutto uguale, infatti si divide in cibo umido e cibo secco. Nel primo caso, si tratterà di bocconcini di carne accompagnati da una salsina, nel secondo caso sono le classiche crocchette.

Da una parte il cibo secco è meglio, perché completo: comprende cioè sia verdure che carne, oltre a diversi nutrienti e vitamine che vengono aggiunte dall’azienda che li produce, purtroppo se vengono date solo crocchette al proprio gatto, questo rischierà di diventare stitico.

Il cibo umido non è sempre completo, infatti non sempre contiene pezzetti di verdure, e non sempre soddisfa pienamente le esigenze nutrizionali del felino; se viene somministrato soltanto il cibo umido, allora il gatto andrà in contro a diarrea. È bene alternare i due cibi: dare ai pasti normali il cibo umido, e tenere da parte una ciotola con le crocchette, che il gatto sgranocchierà di tanto in tanto.

Quali marche?

Elencheremo qui sotto qualche prodotto per il vostro gatto, alcuni dei più ricercati sul web:

  • Almo Nature: è un alimento umido di alta qualità, è cruelty free ed è uno dei più conosciuti se non uno dei più ricercati sul web, contiene una piccola percentuale di riso, quindi donerà un po’ di fibre al vostro gatto.
  • Schesir: anche questo è cruelty free e contiene una piccola percentuale di riso, purtroppo è un alimento complementare quindi potrebbe non soddisfare pienamente le esigenze del vostro gatto.
  • Royal Canin: questo prodotto purtroppo non ha la certificazione cruelty free, purtroppo capire cosa c’è dentro non è facilissimo, anzi è quasi impossibile, ma dall’altra è uno dei migliori perché è un alimento completo in tutto e per tutto; infatti se vorrete sfamare il vostro gatto con solo prodotti umidi della Royal Canin, potete benissimo farlo proprio perché completo.

Ultima: è un altro alimento completo per il vostro gatto, è grain free quindi non contiene riso né nessun altro alimento simile al suo interno, anche se è particolarmente nutriente. Infine è cruelty free.